Home Finanza, controllo e questioni legali Finanza e Controllo: le dinamiche di un’azienda 4.0

Finanza e Controllo: le dinamiche di un’azienda 4.0

0
Finanza e controllo

ImpresaLab: secondo incontro, che cosa abbiamo imparato

Si è svolto il 18 ottobre, sempre al golf club di Vigatto il nostro secondo incontro del progetto ImpresaLab che questa volta ci ha visti impegnati sul tema della Finanza e del Controllo.

Grazie alla presenza di due ospiti relatori di eccezione, abbiamo potuto discutere di tematiche estremamente importanti per qualsiasi organizzazione che oggi voglia restare sul mercato senza temere al concorrenza.

Banche ed aziende, cosa è cambiato?

Stefano Boni, primo ospite/relatore della serata, Responsabile di AFC per il gruppo Parmovo, ha parlato, partendo dalla sua lunga esperienza di Responsabile AFC in varie aziende ed in vari settori, dell’evoluzione che c’è stata nel rapporto banche/imprese.

Un tempo, sino forse al periodo pre crisi, le banche e in particolare i direttori di banca avevano con le aziende clienti un rapporto che si basava su una sorta di fiducia che andava ben al di là di ciò che si poteva leggere dal bilancio aziendale

Questi rapporti “fiduciari”, sono via via spariti. Oggi una banca decide se garantire o no credito basandosi esclusivamente sui dati aziendali e sul rating che l’azienda è in grado di offrire. Non esiste quindi più il rapporto personale e discrezionale di un tempo. Tutto viene ridotto alla pura analisi oggettiva della situazione patrimoniale e alla capacità del manager di presentare dei Business Plan dettagliati e convincenti sul piano economico e finanziario.

Oggi quindi che l’accesso al credito è più selettivo, occorre che gli Imprenditori abbiano sulle proprie imprese un controllo globale di gestione che gli consenta di monitorare i principali indicatori di perfomance in tempo reale. Sì ai dati ma che siano, come ribadito anche nella prima serata, concreti, affidabili e aggiornati.  La simpatia e la semplicità di linguaggio di Stefano Boni ci hanno permesso di capire dinamiche aziendali che molto spesso sono precluse ai non addetti ai lavori. Finalmente un esperto di Amministrazione e Finanza comprensibile a tutti !

La gestione del rischio significa un’analisi a 360° proiettata al futuro

Il secondo ospite/relatore della serata, Stefano Pellicelli, consulente AAC nell’area AFC, ci ha voluto spiegare la Gestione ed il Controllo utilizzando un efficace metafora paragonando una partita di golf al controllo d’Impresa.

Come lo sport del golf, ci dice Pellicelli, anche la gestione di un’azienda richiede, allenamento, passione e la capacità di vedere a 360° analizzando diversi fattori. Ciò che occorre sapere fare è una pianificazione a lungo raggio. Poi come nel golf una volta che ci si avvicina all’obiettivo, si utilizzeranno “i ferri” più idonei per correggere il tiro ma la gestione del futuro e dei rischi in esso connessi, sono indispensabili per le aziende che mirano a crescere senza preoccuparsi della concorrenza.”

 

Un dibattito utile e costruttivo

Quello che affascina del progetto ImpresaLab è la grossa complicità che nasce tra partecipanti e relatori. Questo porta alla nascita di discussioni e interazioni costruttive e veramente utili a tutti. Difficilmente questo tipo di interazione nasce spontanea in altri tipi di eventi ufficiali.

Questo risultato ci conferma  che l’idea di base che ci ha spinti alla creazione del progetto ImpresaLab è decisamente corretta e vincente!

Il prossimo evento in programma si svolgerà il 15 novembre e avremo come tema principale di discussione  la strategia ed il controllo organizzativo. Anche per questo evento l’idea sarà quella di chiamare come ospiti relatori una figura di esperienza nel settore organizzativo, affiancata ad un consulente del settore.

Questo ci consentirà di approfondire le tematiche sia in maniera pratica che teorica dando ai partecipanti un qualcosa di utile da spendere nella loro vita di Imprenditori e Manager.

Appuntamento quindi al prossimo articolo !

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Organizzazione e Strategia, i temi di ImpresaLab 3

Un format di successo, ImpresaLab si avvicina al terzo incontro Organizzazione e strategia…