Home Strategia e organizzazione Un buon inizio? Avere un’organizzazione vincente!

Un buon inizio? Avere un’organizzazione vincente!

0

Definiamo gli obiettivi, la struttura organizzativa migliore per raggiungerli e troviamo un sistema che ci permetta di avere il controllo della situazione.

Questi i 3 passaggi che occorre fare per poter arrivare ad avere un’organizzazione aziendale funzionale agli obiettivi e che sopratutto ci consenta di esplicitarli una volta per tutte in modo che non restino solo nella testa dell’Imprenditore, come molte volte accade, soprattutto nelle piccole e medie imprese.”

Con questa introduzione fulminea e sintetica, prende la parola, durante l’ultimo incontro di  ImpresaLab svoltosi il 18 novembre, il nostro Consulente di Direzione, nonché partner di lunga data di AAC Consulting, Alberto Mari, quando gli si chiede di parlarci di Organizzazione aziendale e chiarirci in modo semplice e diretto, perché l’organizzazione è alla base del successo di un’azienda.

Organizzazione aziendale

Lavorando ormai da oltre 20 anni con aziende di tutte le dimensioni, spesso mi trovo davanti Imprenditori realmente “Illuminati” con carisma ed intuito da vendere, che però si smarriscono quando si tratta di mettere in pratica le buone prassi di una struttura aziendale che funzioni al meglio, che abbia gli strumenti al posto giusto e che sappia adoperarli nel modo migliore.”

Spesso i piccoli medi imprenditori vedono di cattivo occhio la figura di noi Consulenti, ci considerano costosi, poco pratici e soprattutto inutili, infondo gli imprenditori sono loro! In realtà un “consulente moderno”  intervenire in punta di piedi all’interno dell’azienda, apportando, nella maggior parte dei casi, piccoli cambiamenti che però sono in grado di far fare all’azienda un passo in avanti notevole, senza toglierle la personalità e l’imprinting che solo l’Imprenditore che l’ha creata è in grado di darle.

Ci sono aree organizzative che spesso vengono sottovalutate dall’Imprenditore o dal Manager, ma che invece vanno prese in considerazione perchè ognuna di esse è strategicamente importante per ogni organizzazione;

Ad esempio la pianificazione strategica, ossia l’insieme di attività necessarie per dare operativà a valori, mission e vision. L’output di una pianificazione strategica risiede nell’identificare poche leve fondamentali su cui basare la competività aziendale.

 

organizzazione aziendale O ancora la gestione dell’informazione e dotazione ICT (Internet communication techology). Scopo dell’ICT è l’automazione dei flussi informativi aziendali che ha come obiettivi, la velocità, l’economicità, la semplicità e la completezza del flusso informativo aziendale.

La gestione delle risorse umane, che rappresentano il patrimonio intangibile dell’azienda. Interventire in ques’area significa aiutare l’Imprenditore nell’analisi dei gaps di competenza e relativa pianificazione attenta della formazione interna dei dipendenti, non solo si tratta di fare periodicamente l’analisi del clima aziendale e nondimenticarsi di valorizzare le persone.

L’analisi e la gestione economico-finanziaria. L’impresa ha tutte le risorse economiche per coprire la strategia aziendale che l’Imprenditore ha deciso di adottare?

In poche parole quando ci si interrroga su come migliorare la propria gestione aziendale, queste e altre verifiche sono necessarie per capire la propria situzione e definire gli eventuali aggiustamenti.

 

La nostra proposta di percorso

AAC Consulting, come ha già dimostrato in passato, vuole proporre attività concrete, mirate e soprattutto che non facciano perdere tempo, denaro ed energia all’Imprenditore.

Per questo proponiamo un metodo di definizione della propria stuttura organizzativa basato su 3 semplici passaggi:

organizzazione aziendale

  • Analizzare il contesto interno ed esterno in cui l’azienda opera
  • Definire la struttura organizzativa più adeguata
  • Sviluppare un sistema di controllo di direzione che garantisca il controllo aziendale,  il famoso cruscotto direzionale.

A questo punto, se questo articolo ed il video di Alberto Mari qui incluso hanno stuzzicato la vostra curiosità, non vi resta che mettervi in contatto con noi e chiederci una prima analisi totalmente gratuita della vostra struttura organizzativa. Per ulteriori informazioni vi invito a scrivere a: info@aac-consulting.it o a visitare il nostro sito internet: www.aac-consulting.it

Non è mai troppo tardi per migliorare e crescere!

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Gestione commerciale vincente. ImpresaLab fa centro!

Nel quarto incontro di ImpresaLab,  che si è svolto il 21 febbraio, come di consueto nella…